A Venezia per la Biennale Teatro 2017

No Comments

Probabilmente non è tra le manifestazioni più note organizzate da la Biennale di Venezia – come lo sono di certo la Mostra del Cinema e la Biennale Arte -, ma il Festival di Teatro rimane comunque uno degli appuntamenti culturali più importanti dell’estate.

Venezia è anche questo: grazie a numerose istituzioni culturali di prestigio, tra le quali spicca sicuramente la Biennale, l’isola rimane non solo un concentrato di storia, ma anche una finestra sul contemporaneo, uno sguardo attuale in molte discipline artistiche.

Il 45. Festival Internazionale del Teatro si svolgerà dal 25 luglio al 12 agosto secondo il programma ideato dal neo-direttore Antonio Latella. Al centro la regia, con uno spaccato del panorama europeo attraverso 9 registe donne provenienti da Italia, Germania, Francia, Polonia, Olanda, Estonia, per la maggior parte intorno ai 40 anni, con un percorso artistico consolidato. A ognuna di loro il Festival dedicherà una sorta di ritratto, da 2 a 4 spettacoli, quasi tutti in prima italiana, tracciandone il processo creativo.

Gli spettacoli della Biennale Teatro sono anche l’occasione per scoprire luoghi nuovi e nascosti della città, teatri inusuali e caratteristici, spazi storici ed innovativi. Potrete così vedere il meglio della produzione teatrale contemporanea nelle splendide cornici di Palazzo Ca’ Giustinian, nei teatri dell’Arsenale, Piccolo, Dei Soppalchi e Alle Tese, o alle Sale D’Armi, sempre all’Arsenale.

Potrete anche incontrare le protagoniste dei riconoscimenti alla carriera: il Leone d’oro alla carriera a Katrin Brack, una delle grandi firme della scenografia teatrale europea e non solo, le cui descrittive scritture sceniche hanno segnato una nuova pagina nel teatro tedesco ed europeo; il Leone d’argento a Maja Kleczewska, con ogni probabilità la regista di punta del teatro polacco, affiancando così artisti quali Krzysztof Warlikowski, di cui è stata assistente, e Krystian Lupa, a loro volta depositari di una grande tradizione che annovera Kantor e Grotowski come più celebri esponenti. 

Tutte le informazioni sulla manifestazione e sui biglietti potete trovarle qui: http://www.labiennale.org/it/teatro/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.