Un giorno a Venezia: San Marco

Piazza San Marco Venezia

No Comments

Continua il nostro viaggio per scoprire Venezia un po’ alla volta, giorno per giorno, suddividendo questa bellissima città in sestieri. Abbia già visto cosa non perdere visitando Cannaregio e Dorsoduro in un giorno; ora ci occupiamo del sestiere più famoso dell’isola: San Marco.

Le cose da vedere sono ovviamente tantissime, da Piazza San Marco in poi. Se poi si vuole dedicare del tempo anche alla visita dei musei, sarà dura farsi bastare un solo giorno per questo sestiere. 

PIAZZA SAN MARCO

E’ uno dei luoghi più famosi al mondo e una tappa fondamentale della vostra visita a Venezia. Ogni centimetro di questa zona trasuda bellezza e storia. Impossibile non lasciarsi affascinare dalla Piazza marciana, dai suoi portici e l’incredibile affaccio sul Bacino di San Marco. Qui di certo non potete lasciarvi sfuggire l’ascesa sul Campanile, una visita alla Basilica (dovete per forza salire al piano superiore, sul ballatoio), l’ingresso a Palazzo Ducale (magari per gli Itinerari Segreti) e una passeggiata fino al Ponte della Paglia.

 

ALTRI MUSEI

Non ci sono solo i musei di Piazza San Marco in questo sestiere. Ecco allora che se amate l’arte non potete perdere Palazzo Grassi e gli incredibili e nascosti spazi di Palazzo Fortuny, senza dimenticare le affascinanti mostre di Palazzo Franchetti, direttamente affacciato sul Canal Grande e il Ponte dell’Accademia. Non è un museo, ma la bellezza del Teatro La Fenice non lascia indifferenti (prenotate una visita guidata, non ve ne pentirete).

 

SCALA CONTARINI DEL BOVOLO

E’ un altro dei piccoli gioielli nascosti della città e qui ne abbiamo parlato diffusamente. Nel vostro itinerario, questa piccola meraviglia non può mancare. E soprattutto non potete perdere la vista dalla cima della Scala.

 

LA VIA DELLO SHOPPING

Se cercate anche del sano shopping, questo è il sestiere che fa per voi, soprattutto se cercate le boutique dei migliori stilisti. Dai grandi centri commerciali in zona Rialto (Coin e Dfs al Fondaco dei Tedeschi, che aprirà a ottobre 2016) a Via 22 Marzo: il vero tempio dello shopping veneziano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.