Una serata in Campo Santa Margherita

Campo Santa Margherita

No Comments

Dove si va la sera a Venezia? Quando si sente questa domanda, di solito la prima risposta è: Campo Santa Margherita. Da sempre, questo bellissimo campo nel cuore del sestiere di Dorsoduro non rappresenta solamente la principale porta d’accesso verso le Zattere e l’Accademia, ma anche un perfetto punto di ritrovo per godersi la città fino a tardi.


Tutto il campo, infatti, è circondato da bacari, osterie e ristoranti che garantiscono un’infinita scelta per chiunque voglia passare una serata in compagnia e all’insegna del divertimento. Tra i più amati dagli studenti e dagli universitari a Venezia, Campo Santa Margherita si riempie nel tardo pomeriggio in vista del “momento aperitivo”. Giovani veneziani – ma non solo – si affollano attorno ai locali più amati e occupano i moltissimi tavolini disposti a macchia di leopardo per tutto il campo.

 

Tra i campi più amati dagli studenti e dagli universitari a Venezia

 

Locali storici, bacari tradizionali e bar moderni si alternano intorno al grande campo che offre anche diverse panchine all’ombra dei rigogliosi platani nel mezzo. Se dovete scegliere il posto giusto per voi, per un’esperienza più tradizionale sicuramente potreste orientarvi verso lo storico Caffè Rosso (perfetto anche per un caffè la mattina) o per qualche cicchetto approfittare dell’Osteria alla Bifora; per un buono spritz la prima tappa è Ai do draghi, all’ombra del campanile incompleto (a lato dell’Auditorium Santa Margherita, dove si svolgono anche importanti appuntamenti), mentre per un cocktail meglio arrivare fino al celebre Caffè Margaret Duchamp.

 

Locali storici, bacari tradizionali e bar moderni si alternano intorno al grande campo

 

La grandissima scelta di locali continua anche nelle zone limitrofe al campo; non resta che avventurarsi in zona per un aperitivo o dopo cena e scegliere il posto (o i posti) che fanno per voi. Campo Santa Margherita è facilmente raggiungibile sia da Piazzale Roma che da San Polo e Rialto, si trova a pochi minuti a piedi da Campo San Giacomo e dal bellissimo Squero di San Trovaso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *