Scopri i musei di Venezia by Night

musei chiaro luna

No Comments

Si chiama “Musei al chiaro di luna” ed è un’iniziativa dei Musei Civici Veneziani; una bella idea che amerete subito. Se volete godere dell’inestimabile patrimonio artistico ospitato da questi musei veneziani senza code infinite e con un’atmosfera del tutto nuova, perché non visitarli di notte?

Abbiamo già ricordato quanto sia bella questa città al chiaro di luna, e non smetteremo mai di raccomandarvi “momenti alternativi” per visitarla: cambiare prospettiva fa sempre bene. Questa volta ci viene incontro una delle più importanti fondazioni lagunari, quella che raggruppa alcuni dei musei più belli della città, da Palazzo Ducale a Ca’ Pesaro, dal Museo Correr a Ca’ Rezzonico.

 

Per quest iniziativa sperimentale di Musei al chiaro di luna, il meraviglioso museo che potrete visitare fino alle 23 (ultimo ingresso alle ore 22) è quello di Palazzo Ducale, quello che nei secoli è stato il Palazzo di rappresentanza della Repubblica Serenissima e l’abitazione del Doge. Fino al 16 ottobre – venerdì, sabato e domenica – ci sarà la possibilità infatti di esplorare questa meraviglia cittadina nelle ore notturne.

Non solo, durante le aperture serali sarà inoltre possibile prenotare percorsi guidati per adulti e attività per famiglie, disponibili in varie lingue (italiano, inglese, francese, tedesco).

 

Se intanto volete un assaggio di quello che potrete trovare a Palazzo Ducale, ecco dove potrete vivere virtualmente il museo grazie a Google Art Project: https://www.google.com/culturalinstitute/beta/u/0/partner/palazzo-ducale?hl=it

A Venezia, l’atmosfera notturna regala momenti indimenticabili. Immaginate di scrutare Piazza San Marco dalle logge di Palazzo Ducale nel silenzio della sera, magari veramente al chiaro di luna. La Scala dei Giganti sarà ancora più imponente e le segrete del Ponte dei Sospiri ancora più sinistre.

 

Foto: MuVe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.