Non i soliti musei a Venezia

museo storia naturale

No Comments

Quanti musei ci sono a Venezia? Molti, ma non è questo il punto. Venezia è una città unica e, quando la visitiamo, è utile cambiare decisamente prospettiva. Venezia è di per sé un grande, ricchissimo museo a cielo aperto. Ogni palazzo racconta la storia millenaria della città, ogni chiesa offre incredibili opere d’arte e ogni calle o campo regala inestimabili architetture. Ma ovviamente ci sono anche tantissimi – e molto interessanti – musei tradizionali. I più famosi li conoscete già, così ecco qualche suggerimento su altrettanto valide alternative meno celebri.

 

Museo di Storia Naturale 

Certamente non è lo Smithsonian né il Natural History Museum di Londra. Se cercate la quantità, questo è il posto sbagliato. Il Museo di Storia Naturale di Venezia si trova nel bellissimo sestiere di Santa Croce a pochi minuti dal Ponte di Rialto e da Campo San Giacomo. L’ingresso offre un piccolo e curassimo giardino ideale anche per fare una breve pausa durante la vostra visita alla città. Il palazzo che lo ospita, il Fontego dei Turchi, risale al 1200 ed è affacciato sul Canal Grande. All’interno troverete percorsi interattivi sull’origine della vita, dai dinosauri ad oggi. I bambini si divertiranno un sacco.

museo storia naturale

Museo del Vetro

L’eccellenza del vetro ha un solo nome: Murano. In tutto il mondo la piccola isola di fronte a Venezia rimane sinonimo di vetro artistico senza pari. Nel bel palazzo patrizio in gotico fiorito che lo ospita potrete scoprire la storia del vetro e la sua evoluzione in oltre settecento anni. Mostre, sculture e molto altro. In più è una buona scusa per visitare la bellissima Murano.

 

Palazzo Mocenigo

Un museo del tessuto, del costume e del profumo? Solo a Venezia. A due passi da Campo San Giacomo e da Rialto, Palazzo Mocenigo è una sorpresa. Volete vedere da vicino i preziosi abiti veneziani del Settecento? Immergervi nella storia del costume e della moda? Questo è il posto giusto per voi. Da non perdere l’incredibile percorso olfattivo interamente dedicato ai profumi.

 

Ca’ Rezzonico

Un incredibile viaggio nel ‘700 veneziano. Basterebbe solo il palazzo affacciato sul Canal Grande a programmare una visita. Dal giardino appena restaurato al piano nobile fino al sottotetto, ripercorrerete la storia di Venezia attraverso meravigliosi dipinti splendidamente conservati. Un consiglio: non perdete l’ultimo piano, nonostante i molti scalini da salire scoprirete una bellissima pinacoteca e una vista impareggiabile sui tetti di Venezia.

ca' rezzonico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.