Le feste da sogno del Carnevale di Venezia 2016

ballo del doge

No Comments

Si possono rimproverare tante cose ai veneziani, ma di sicuro non si può dire che non sappiano divertirsi. E il Carnevale di Venezia è il momento perfetto. Le feste organizzate nei palazzi storici della città in questo periodo sono famosissime e la caccia all’invito è sempre più difficile. 

Accedere ai party più esclusivi può essere una sfida per pochi, ma le soddisfazioni sono assicurate. Ecco alcune delle feste più attese:

 

IL BANCHETTO DEL RE (30 e 31 gennaio, 4-5-6-7-8-9 febbraio)

Una cena di gala organizzata nei meravigliosi spazi dell’Arsenale di Venezia. Un banchetto per rivivere gli antichi fasti della Repubblica Serenissima tra acrobati, arsenalotti e cortigiane. Poi djset fino a notte fonda. (Dai 300 ai 500 euro)

 

IL PALAZZO INCANTATO (5 febbraio)

Uno splendido palazzo sul Canal Grande, proprio come un tempo. Un viaggio nei secoli con uno spettacolo teatrale, ballerini, musicisti e una cena di gala, sfarzosi costumi in maschera un party con dj. (Dai 690 a 810 euro)

 

GRAN BALLO IN MASCHERA (6 febbraio)

Il fascino del ballo in maschera stupisce sempre. Basta poi aggiungere le atmosfere del Carnevale di Venezia, la cornice di un palazzo privato del XV secolo affacciato sul Canal Grande, l’illuminazione a lume di candela e il gioco è fatto. Sontuosa cena di gala, intrattenimento diffuso, musica e bevande non stop fino al mattino. (Dai 760 agli 880 euro)

 

IL BALLO DEL DOGE (6 febbraio)

E’ il celebre ballo organizzato da Antonia Sautter, arrivato ormai alla 23ma edizione. L’appuntamento mondano per eccellenza e probabilmente la festa più ambita. Si può accedere solo con sontuosi costumi fatti a mano e passando attraverso una rigida selezione. E’ il ballo dei VIP e delle celebrities. Quella notte, a Palazzo Pisani Moretta, tutto può succedere.

 

FIFTY SHADES OF CASANOVA GRAND BALL (6 febbraio)

Da Casanova a 50 sfumature di grigio… una festa che è tutta un programma. Ca’ Zeno, nei pressi della Basilica dei Frari, ospiterà un ballo ispirato alle gesta del celebre donnaiolo veneziano in un’atmosfera da sogno e d’amore. (Da 180 a 650 euro)

 

GRAN BALLO MASCHERANDA (7 febbraio)

L’ultimo grande ballo del Carnevale 2016. Un’esperienza unica per viaggiare nel tempo e perdersi nella voluttà tipica del ‘700 veneziano tra danzatrici, astrologi, costumi, comici e molto altro. (Da 250 a 650 euro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.