La Festa di San Martino a Venezia

san martino

No Comments

Venezia, con la sua storia millenaria, è ricca di tradizioni. Dalla Festa del Redentore a quella della Salute, i veneziani sono molto orgogliosi e partecipano con passione a queste ricorrenze. Sempre a novembre arriva una festa particolarmente amata dai più piccoli: la Festa di San Martino.

Al centro di questa festa tradizionale c’è la leggenda – ancora oggi tramandata ai più piccoli – di Martino, cavaliere generoso che, in una fredda e piovosa giornata di novembre, tagliò in due il suo mantello per aiutare un povero infreddolito incontrato sul suo cammino. Un gesto compassionevole che fece aprire le nuvole e riscaldare l’aria come fosse estate (l’Estate di San Martino, appunto).

Dedicata al santo, possiamo trovare la bellissima Chiesa di San Martino proprio a due passi dall’Arsenale di Venezia a Castello edificata nel 1540. Ma questa festività è attesa soprattutto dai bambini che – in maniera simile a quanto avviene ad Halloween – l’11 novembre girano per la città con una corona in testa “suonando” pentole e coperchi e recitando una filastrocca per ricevere dolcetti e caramelle.

Scopri le proposte di My Venice Apartment per soggiornare a Venezia

 

Il dolce di San Martino

Questo dolce-biscotto è preparato a Venezia in occasione della festa di San Martino ed è molto apprezzato dai bambini veneziani che ne ricevono uno in regalo da nonni e genitori. Il dolce ha la forma di San Martino a cavallo con la spada e, se vieni a Venezia in quel periodo, lo vedrai far bella mostra di sé nelle vetrine delle pasticcerie con decori di glassa di zucchero oppure ricoperto di cioccolato, fondente o al latte,  e guarnito con cioccolatini e caramelle.

Vuoi prepararlo anche tu?

Prepara la formina in carta per poter poi ritagliare il dolce. Taglia un foglio di carta forno di 30×40 cm circa. Disegnaci sopra la forma di San Martino a cavallo con la spada, ritagliala e tienila da parte.

La ricetta

Ingredienti per un “San Martino” di 20×30 cm

Per la pasta frolla:

250 g di farina

150 g di burro

100 g di zucchero

1 tuorlo + 1 uovo intero

1/2 bustina di vanillina

Per la glassa e la decorazione:

250 – 300 g di zucchero a velo

1 albume

5 gocce di limone

100 g fra smarties al cioccolato, zuccherini, caramelle, cioccolatini

Tempo di cottura: 15/20 minuti a 180°C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.