Dove correre a Venezia

dove correre a venezia

No Comments

Se vi piace camminare, Venezia è il posto giusto per voi. E se vi piace correre? Ancora meglio. Certo, nelle aree più frequentate, da Piazza San Marco a Rialto, non sarebbe di certo semplice fare running tra la folla, nemmeno se foste amanti delle corse a ostacoli. Ma correre a Venezia si può, eccome. 

Dunque, per chi non vuole rinunciare a rimanere in forma anche in vacanza, circondati dalle meraviglie dell’isola e da un’atmosfera incredibile, specialmente all’alba e al tramonto, ecco qualche consiglio e qualche itinerario per correre a Venezia con soddisfazione assicurata (Tutte le distanze si intendono andata e ritorno).

ZATTERE (3 Km)

E’ una delle fondamente più amate dai veneziani e palcoscenico ideale per chi desidera correre su percorsi rettilinei. In effetti è anche uno dei tratti conclusivi della celebre Venice Marathon che si disputa ogni anno in ottobre. Si può partire da San Basilio e arrivare fino a Punta della Dogana e tornare, magari passando sulla meravigliosa scalinata della Chiesa della Salute: il panorama è assicurato (i ponti hanno delle passerelle per evitare gli scalini).

FONDAMENTE NUOVE (1,8 Km)

Dalla parte opposta rispetto alle Zattere, le Fondamente Nuove si affacciano direttamente sulla splendida isola di Murano e la Laguna Nord. Anche qui si tratta di un percorso rettilineo e molto panoramico.

RIVA DEGLI SCHIAVONI (3 Km circa)

Forse l’itinerario più spettacolare, a patto che lo percorriate la mattina presto, anzi prestissimo. Potete partire proprio da Piazza S. Marco e arrivare fino ai Giardini della Biennale. Se siete in forma poi potete collegare il percorso al circuito di S. Elena.

SANT’ELENA (circuito di 1 Km)

E’ il polmone verde di Venezia, situato sulla “coda” del pesce, di fronte al Lido. Qui si può godere di un circuito circolare riparati da alberi e prati, a pochi minuti dal centro della città. Si può comodamente partire dal pontile del vaporetto, fermata S. Elena.

GIUDECCA (2,3 Km)

Un altro percorso rettilineo con vista mozzafiato nella splendida isola che si affaccia sulle Zattere e il Bacino di San Marco. Dalla Fondamenta di Sant’Eufemia a quella di San Giovanni. Imperdibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.