Cosa fare a Venezia a Maggio

No Comments

Si inizia a fare sul serio, la primavera è oramai inoltrata e Venezia sboccia in tutta la sua bellezza. Beh, Venezia è sempre bella, in ogni stagione, e questo lo sappiamo. Ma per chi ama le temperature miti, le giornate lunghe e l’effervescenza di questa stagione, maggio è un mese da non perdere. Certo, non aspettatevi la Venezia relativamente poco battuta di inizio anno e preparatevi a condividere la meraviglia dell’isola della laguna veneta con molti altri amanti di questa città.
Dopo alcune piccole grandi anticipazioni ad aprile (con l’apertura delle mostre dedicate a Damien Hirst e David LaChapelle), ora Venezia attende la regina delle sue manifestazioni artistiche.

Maggio, il mese dei giardini e delle rose, porta anche una fioritura di mostre ed eventi collegati alla Biennale Arte 2017 VIVA ARTE VIVA, aperta al pubblico da sabato 13 maggio a domenica 26 novembre, ai Giardini e all’Arsenale e per gli eventi collaterali, in varie zone della città, occasione per perdersi nelle calli ed esplorare angoli inconsueti.
Ma a maggio inizia anche la Stagione Remiera con la regata di Mestre il 14 e la Regata e Festa della Sensa il 28/05, eventi che sottolineano il legame dei veneziani con la natura stessa della città e del territorio.

È il momento ideale per visitare le isole della laguna, per fare pescaturismo, per visitare gli angoli nascosti di questo meraviglioso territorio. Con la bella stagione potete noleggiare una bicicletta e attraversare il Lido di Venezia e visitare una delle sue bellissime spiagge o vedere Venezia dall’acqua, esplorandola a ritmo lento.
Continuano poi le attività di Muve Contemporaneo, David LaChapelle Lost + Found fino al 10 settembre alla Casa dei Tre Oci, Ettore Sottsass: il vetro alle Stanze del Vetro fino al 30 luglio, Arts’connection 2017 – Festival del Vetro a Murano dal 20 maggio al 4 giugno e il Festival dei Matti 2017 dal 26 al 28 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *