Come passare Capodanno a Venezia

san marco

No Comments

Ci sono cose che, almeno una volta nella vita, vanno fatte. Una di queste è festeggiare il capodanno a Venezia. Se avete infatti in programma una visita a Venezia, perché non scegliere proprio il periodo che segna la fine di un anno e l’inizio di quello nuovo per un viaggio in laguna? Ma le ragioni per visitare la città lagunare in questi giorni non sono solo astrologiche.

Saranno in molti ad approfittare della bella atmosfera invernale di Venezia per celebrare l’arrivo dell’anno nuovo. Immaginate una deliziosa cena romantica, una passeggiata notturna tra i palazzi veneziani e, per coronare al meglio la serata, un emozionante spettacolo pirotecnico proprio di fronte a Palazzo Ducale. Ma ecco cosa potreste fare per festeggiare Capodanno a Venezia.

 

Stappare una bottiglia di prosecco a S. Marco

Non è Times Square, certo, ma Piazza San Marco è un palcoscenico perfetto per riunirsi e aspettare la mezzanotte del 31 dicembre. Veneziani e persone da tutto il mondo arrivano nella piazza più grande della città per festeggiare assieme, tra un brindisi e i fuochi d’artificio (unico accorgimento, buttare poi negli appositi cestini bottiglie e bicchieri di plastica).

 

Concerto di Capodanno alla Fenice

E’ ormai una tradizione imperdibile quella del Concerto di Capodanno al Teatro La Fenice, storico evento di Venezia che celebra il nuovo anno con un concerto, diretto ogni anno da un grande maestro. Quest’anno è il turno di James Conlon che dirigerà l’Orchestra e Coro del Teatro La Fenice, proponendo un totale di 3 concerti per festeggiare a suon di musica l’arrivo del 2016. Il Concerto di Capodanno 2016 si terrà presso il Teatro La Fenice di Venezia il 30 Dicembre alle 17, il 31 Dicembre alle 16 e il 1° Gennaio alle 11:15.

 

Capodanno degli ibernisti

Amate il freddo e il mare d’inverno? Che ne pensate di un tuffo nell’Adriatico all’alba del primo giorno dell’anno? Anche questa è una tradizione in laguna. Ogni primo giorno di gennaio infatti, un indistruttibile gruppo di ibernisti inaugura la stagione balneare del Lido di Venezia con un bel tuffo nel mare gelido per dare il benvenuto all’anno nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.